Di qua e di là del Grande Fiume

In giugno presenterò "Le mille verità" in due location più belle del libro: la biblioteca Ariostea di Ferrara e la Pescheria Nuova di Rovigo. Giovedì 7 giugno, alle 17.30  nella prestigiosa biblioteca Ariostea, in via Scienze, 17 a Ferrara, chiacchiererò con Paolo Spinello attorno al libro, davanti al pubblico tutto nuovo della città estense. Un'occasione... Continue Reading →

Annunci

Ma sono pazzi, ad aprire una cosa del genere a Rovigo?

A Rovigo c'è una minuscola galleria d'arte (una "Art Room") in via Mazzini. E' una di quelle cose che fanno dire alla maggior parte di noi: "Ma sono pazzi, ad aprire una cosa del genere a Rovigo?" Dove i pazzi sono quelli che cercano di fare qualcosa di completamente insensato, rispetto al sentire comune, perché... Continue Reading →

Il mio fan club ufficiale

Ho frugato tra i libri di mia nonna, per decidere cosa tenere come ricordo. Tra le varie cose, ho trovato qualche foto e una piccola collezione di miei articoli di oltre un decennio fa. Unito al fatto che mia nonna ha letto il mio libro tre volte (diceva che era il più bel regalo mai... Continue Reading →

La cosa più importante che hai lasciato

Scrivo. Cancello. Riscrivo. Cancello. Così da qualche giorno, in cerca del bandolo della matassa. Volevo scrivere qualcosa su mia nonna Iride, che è morta alle prime luci dell'alba, il 24 aprile, quanto meno per l'esigenza di un angolo in cui ricordarla, che non sia la secca nota anagrafica appiccicata su una lapide o quel luogo immateriale... Continue Reading →

La società della vendetta

Fermi tutti, c'è un nuovo bersaglio a cui indirizzare il nostro rancore, questa settimana: è la sessantenne friulana, che i titoli di giornale hanno già soprannominato "baby pensionata record". La sua colpa? Ha iniziato a lavorare a 14 anni, dopo 15 anni s'è stufata e a 29 anni è andata in pensione. Come sottolineano i... Continue Reading →

La mia protesi di autostima

Circa un anno fa, in questi giorni, spedivo una bozza di quello che sarebbe diventato "Le mille verità" a Sandro Marchioro - editor di Apogeo, collega, amico, finissimo scribacchino, fonte d'ispirazione, non so come descriverlo - chiedendogli un parere spassionato e aspettandomi un bagno di sangue.  Seguì una e-mail di Sandro, con varie critiche, ma... Continue Reading →

Le donne nelle stanze dei bottoni

Quante sono le donne in parlamento? In concomitanza con l'8 marzo, per qualche decina di ore si accende l'attenzione verso il tema della presenza femminile nelle stanze dei bottoni. Attenzione destinata, comunque, a scemare per far posto al turismo pasquale, alle allergie o ad altre tematiche stagionali. Lo scandalo di questi giorni è il solito:... Continue Reading →

Sapete come va a finire? (Attenzione spoiler)

Che fine farà un paese che respinge gli immigrati, che discrimina i più deboli, che promuove l'indifferenza e la cattiveria a valori sociali? Ve lo anticipo con la massima schiettezza: male. Malissimo. Sto leggendo la riedizione di "Autunno tedesco" di Stig Dagerman, edita da Iperborea. Una raccolta dei reportage dello scrittore e giornalista svedese nella... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑