Com’è noto, qualche anno fa ho collaborato con la testata on line rovigoindiretta.it (diretta dagli amici Francesco Campi ed Elisa Barion), contribuendo con varie vignette che commentavano fatti di attualità.

Ancora oggi, quando mi capita di leggere qualche notizia meritevole di essere commentata, mi viene voglia di farci una vignetta. Succede sempre più spesso, però, che io mi blocchi per una banale ragione: ci avevo già fatto una vignetta anni prima.

Ad esempio, in questi giorni mi era venuto in mente di commentare con uno sketch la tiritera sulla legittima difesa. Poi mi è venuto in mente che già lo avevo fatto, nell’ottobre 2015.

da rovigoindiretta.it, 28 ottobre 2015

Potevo anche dire qualcosa di nuovo sull’ennesimo appello del nostro sindaco per avere l’esercito in città. Ma anche questa vignetta c’era già.

da rovigoindiretta.it, 30 novembre 2015

Che dire di nuovo sul sindaco sempre in tv a gridare allo scandalo, tanto da essere preso per il culo da Crozza? Anche qui, niente.

da rovigoindiretta.it, 27 settembre 2015

Del tormentone sugli arrivi di profughi, su cui certa stampa costruisce sistematicamente titoli ad effetto? Già detto.

da rovigoindiretta.it, 19 febbraio 2015

E allora non c’è modo più efficace per mettere in luce la ripetitività e sterilità del dibattito pubblico (locale e non), che ciclicamente ritorna sugli stessi slogan, senza portare nessun cambiamento, che riciclare ogni volta la stessa vignetta.

Annunci