I cappelli di Polleggiao

Nei prossimi giorni dovreste trovare in edicola il nuovo numero di REM, in cui trovate le prime quattro tavole di “Polleggiao”, quel piccolo fumetto (ri)nato quasi per caso nei mesi scorsi e di cui ho già scritto in precedenza (tipo qui).

Una cosa, di Polleggiao, mi ha creato e mi crea vari problemi: i cappelli. Tutti i protagonisti, noterete sfogliandolo, indossano un cappello da militare. La scelta era obbligata: Polleggiao è un dittatore comunista. Siccome una dittatura comunista non può dirsi tale se i suoi militari non girano con enormi cappelli in testa, Polleggiao ha un enorme cappello in testa.

Guardate che meravigliosi cappelli giganti hanno in Bielorussia, ad esempio.

Lukashenko Bielorussia.jpg

O in quel simpatico paese che è la Corea del Nord.

kim-jong-un

Non è che abbia fatto un gran lavoro di ricerca iconografica, per i cappelli di Polleggiao. Lo confesso, così ho modo di tributare il giusto onore a quello che è in cima alla lista degli autori di fumetti che adoro: Bonvi.

I cappelli di Polleggiao li ho copiati da quelli degli ufficiali delle Sturmtruppen. Ovviamente li ho copiati male. E la cosa potrebbe finire qui. Un autore senza idee scopiazza le cose già disegnate da altri, per semplificarsi la vita.

Ma questa confessione mi dà modo di dire quanto ho adorato Bonvi, fin da piccino. E non solo per le Strumtruppen, che in fondo non sono neanche la mia opera preferita, ma soprattutto per due capolavori come “Cronache del dopobomba” e quella genialata assoluta che sono le “Storie dallo spazio profondo”, scritte con Guccini nell’epoca d’oro della produzione bonviana.

Notevoli anche i due lavori in team con Cavazzano, pubblicati in anni più recenti da Sergio Bonelli Editore.

Che altro dire, di Bonvi, che non sia stato detto? (Quanto è grande e quanto ha influenzato il mondo del fumetto italiano eccetera). Che quando morì in quel modo cretino, ventuno anni fa, avevo 15 anni e ci rimasi di merdissima. E’ uno di quegli autori di cui si sente tantissimo la mancanza.

spazio02_02

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...