Cose che succederanno a dicembre

Anche se le considero un'attività di puro cazzeggio, quest'anno le vignette in combutta con il mio socio Svarion mi hanno dato diverse soddisfazioni, come quella di finire su una maglietta di Medici Senza Frontiere. In dicembre ci saranno un paio di vignette di Herschel & Svarion in due diverse pubblicazioni, con due percorsi diversi alle... Continue Reading →

Annunci

Il cerchio si chiude

Ad un anno esatto dall'uscita de "Le mille verità" mi è capitato di presentarlo a Porto Tolle. Già la location sarebbe bastata a farne un incontro cult. Chi ha letto il libro, può immaginare perché. La coincidenza con l'anno di vita del libro mi ha dato da subito l'idea di un cerchio in chiusura. Dopo... Continue Reading →

Una tigre al parco Langer!

Chi ha letto "Le mille verità" (incredibile a dirsi, c'è chi ancora non l'ha letto), avrà presente gli articoli farlocchi che compaiono nella prima parte, frutto delle sinapsi del protagonista. Come nascono queste piccole perle di giornalismo patacca? In verità, il processo da cui nascono (che poi è anche il meccanismo comico su cui, in... Continue Reading →

Quello lì di cui nemmeno scrivo il nome

Parliamo di esposizione mediatica: ogni volta che apro un giornale, guardo le news su un quotidiano on line, cazzeggio sui social network, mi capita davanti quello lì, di cui ormai mi rifiuto di scrivere il nome. Cerco rifugio nella pagina della cultura del mio quotidiano preferito, saltando a piè pari le nauseabonde pagine politiche. E... Continue Reading →

Metadone #4 – “L’ultima ridotta”

"Metadone" è il ciclo di raccontini che pubblico qui, per alleviare l'astinenza di quei quattro o cinque lettori de "Le mille verità", che mi chiedono da tempo un nuovo romanzo. Eccone, che potrebbe essere un abbozzo, in vista di un romanzo ambientato in un futuro distopico. "L'ultima ridotta". La chiamavano così, la sezione del partito... Continue Reading →

“Effettivamente è vero”

Non avevo calcolato una serie di risvolti, quando ho inviato proprio quella vignetta al "concorso" di Medici Senza Frontiere. Il risvolto principale è che è una vignetta molto "forte". E' meno bella di altre, graficamente, ma il messaggio è molto più netto. Il che, secondo me, spiega perché è stata quella più condivisa su Facebook,... Continue Reading →

Noi quelli lì non li vogliamo

No, non serve assolutamente a niente contrapporre al delirio anti immigrati i dati di fatto, i numeri, la logica e il buon senso. E' uno spreco di tempo. Non serve a niente spiegare per la miliardesima volta al cretino che abbaia contro i mitologici trentacinque euro agli immigrati e allo Stato che spende i soldi... Continue Reading →

Il visionario inquisitore di Manfredi e Lucchi

Si abusa spesso del termine "visionario", eppure è forse tra gli aggettivi che meglio descrivono "L'inquisitore", l'incredibile opera a fumetti uscita in edicola in questi giorni come speciale estivo della collana "Le storie" di Sergio Bonelli Editore.  Visionario lo è l'autore, Gianfranco Manfredi, che da sempre mette nelle sue storie, pur calate in contesti storici... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑